Qualcosa su di me

Eccomi qua, mi piacerebbe essere come nella foto a sinistra, una specie di Russel Crowe quando era magro, ma il mio aspetto consueto è più simile alla foto di destra, un quarantenne con qualche capello bianco e una forma non proprio smagliante.

Faccio lo scrittore, o meglio, mi guadagno da vivere con un lavoro di tutt’altro tipo ma il motivo per cui ho messo su questo sito è per parlare della mia attività di scrittore che, scoperta incredibile, è proprio quella di scrivere. Sono principalmente un tipo da racconti e storie brevi, ma non disdegno qualche escursione nel romanzo; su questa pagina potete trovare i link a tutto quello che ho scritto, c’è un sacco di roba gratis ma se fate lo sforzo di comprare qualche libro ve ne sarò molto grato!

C’è poco altro da dire su di me, o meglio ce ne sarebbe molto, ma non ho una vita così interessante. Vivo tra Treviso e la periferia romana, ho una cagnolina di nome Zelda che ha ispirato il nome del progetto di editoria indipendente che ho co-fondato, il Sad Dog Project, e un bambino meraviglioso che si chiama Michelangelo e che riempie tutte le mie giornate e i miei pensieri.

Questa è la mia casetta virtuale e sono felice di avervi come ospiti, entrate, curiosate in giro e servitevi pure, tutto qui è a vostra disposizione!

Diego